-22 dicembre -
Nessuno stupido si avvicinerebbe al fuoco dopo aver capito che scotta. Nessuno, tranne chi ha un motivo valido per bruciarsi.

- Einstein (via megliosolichemalamati)

Fonte: occhirossicomeilsangue-effy

Fonte: tempestainterna

I messaggi più sinceri sono quelli scritti di notte. Quelli che non abbiamo mai avuto il coraggio di inviare.

- Ragazzo-di-cenere. (via ragazzo-di-cenere)

Fonte: ragazzo-di-cenere

Ti metti sempre da parte perché credi di non valere niente, non è così?

-

Francesca Luccioni, lemanichesistringono.  (via profumoimpresso)

perchè so di non valere niente.

(via datemileistruzionipervivere)

Fonte: lemanichesistringono

Le donne hanno un problema per ogni soluzione.

- nonvoglioperdertineoranemai (via nonvoglioperdertineoranemai)

Fonte: nonvoglioperdertineoranemai

comefiocchidineve:

ultracrazygirl:

occhidamore:

-selfdistruction:

aljena:

quegliocchidighiaccio:

i-will-be-for-ever-alone:

umoredighiaccio:

lunenegliocchiesolenelcuore:

troppodifficiledaspiegare:

conlaltamareaneglisguardi:

ho fatto un altro audio, spero vi aiuti.
scusate gli errori.
vi abbraccio a tutti.

cristo 

vi prego, ascoltatela che ha la voce più bella del mondo..

la perfezione, dio

Madonna i brividi.

Io penso di amarti

Che voce meravigliosa e che parole stupende.

Lacrime..

"Ai pianti nei bagno di scuola." “Tu sei così, e ti giuro che va bene. Ti giuro che ce la farai.”

owh

" Tu sei così, e va bene. Ti giuro che va bene. " 

Fonte: conlaltamareaneglisguardi

Fonte: vhwej

Ero in treno, e per fortuna oggi non c’era nessuno con me. Quindi mi sono seduta con il mio libro in mano e mi sono messa a leggere. Solo che a un certo punto ho sentito uno sguardo su di me. Mi sono girata e un bambino mi stava sorridendo. Avrà avuto cinque o sei anni, gli occhi e i capelli scuri, un viso dolce, come quello di tutti i bambini.
-Ciao!
Mi ha salutato. Allora gli ho sorriso anche io e ho fatto lo stesso.
Sua madre ha sbuffato:-Samuele, lascia stare la ragazza. Non vedi che sta leggendo?
Il bambino se ne è fregato allegramente e si è avvicinato a me:-Cosa leggi?
-Niente di molto interessante.
-Come stai?
Il suo sorriso era troppo contagioso, giuro.
-Bene, grazie. E tu?
-Bene, grazie.
La mamma ha sbuffato per la seconda volta:-Samuele, basta, ho detto. Smettila di darle fastidio.
-Non mi da nessun fastidio, signora, davvero.
Lei mi ha sorriso:-Scusalo, è un po’ fastidioso ultimamente. Sta cercando la fidanzata perché è l’unico tra i suoi amichetti a non averla!
Samuele ha abbassato la testa, le guance improvvisamente rosse.
-Non sei un po’ piccolo per pensare alle ragazze?
-No.
-D’accordo. E come la vuoi questa fidanzata?
-Bella e gentile.
Gli ho sorriso:-Mi sembra giusto.
-Dai Samuele, ora basta. Tra poco dobbiamo scendere- sua madre si è alzata per mettersi la giacca.
Il bambino mi ha sorriso, raggiante:-Vuoi essere la mia fidanzata?
-Samuele, basta! E poi lei avrà già il suo fidanzato, no? Smettila adesso.
Lui mi ha guardato incuriosito:-Sei già fidanzata?
Mi sono messa a ridere:-No.
-Allora puoi fidanzarti con me! Vuoi?
Sua madre ormai era disperata.
-Certo che lo voglio.
A quel punto Samuele ha sorriso a sua madre, tutto soddisfatto:-Adesso anche io ho la fidanzata, mamma.
Lei mi ha guardato, prendendo per mano suo figlio:-Scusalo, davvero. Mi dispiace tanto.
-Ma di cosa? Non si preoccupi, è un bambino dolcissimo.
-Dai Samuele, saluta la tua fidanzata che dobbiamo scendere.
Mi ha mandato un bacio con la mano e mi ha lasciato un ultimo sorriso prima di salutarmi e scendere dal treno.
E giuro che mi sembrava di essere in un film. I bambini sanno essere così dolci e carini a volte, così spensierati e diretti, forse dovremmo tornare a essere schietti come loro. Samuele mi ha lasciato lì a pensare, e mi ha tirato su di morale in una giornata non troppo entusiasmante. Quando ho riaperto il libro, non sono più riuscita a concentrarmi.

-

-lezionidivoloperprincipianti (via lezionidivoloperprincipianti)

Aw

(via hoamatoedhopersoancora)

Fonte: lezionidivoloperprincipianti

calmaredentro:

eh 

calmaredentro:

eh 

Fonte: calmaredentro

Loading more posts

My World

...Scrivo per esserti lontanamente vicino....
Sento un tornado dentro me e riesco a percepire sensazioni intense e dolorose. Ascolto in silenzio la bufera mentre attraversa il mio corpo. Schegge di ghiaccio rimangono incastonate nel mio animo infernale. La tristezza è del diavolo. Queste parole brevi ma uniche mi fanno capire che non è una forza maligna che mi infastidisce ma è amore". // Vorrei che questo blog sia visitato da tutti quelli che lo sentono nel cuore ... -----------------------------> MUSIC IS MY WORLD ♥


Ogni tuo messaggio mi aiuta a scrivere... Submit... ♫

Members

Connect